12.50

Version Originale italienne. Rom. Sinti. Più sbrigativamente, e spregevolmente, zingari. Gago è uno di loro. Ha sei anni, e l’argento vivo in corpo. Vive in una baracca “in una parte della città dove nessuno ci va”. Ci vive insieme a Betta, Geliana, Giasmina, Seriana, Milan, Milosc, Jela. E a topi giganti, cani, colombe, galline, pecore e maiali. Non sa cosa sia la scuola, e la penna…

Expédié sous 48 heures

Orecchio acerbo logo

Description

Version Originale italienne

Rom. Sinti. Più sbrigativamente, e spregevolmente, zingari. Gago è uno di loro. Ha sei anni, e l’argento vivo in corpo. Vive in una baracca “in una parte della città dove nessuno ci va”. Ci vive insieme a Betta, Geliana, Giasmina, Seriana, Milan, Milosc, Jela. E a topi giganti, cani, colombe, galline, pecore e maiali. Non sa cosa sia la scuola, e la penna la usa solo per disegnare. Disegni stupendi, ma capovolti? Un viaggio. Un viaggio breve, nelle periferie delle nostre città, per scoprire un altro mondo.

POPOTUS, AVVENIRE 28 luglio 2007E’ una storia vera quella di Gago, un bambino rom di sei anni che viveva nel campo nomadi di Scampia a Napoli, morto improvvisamente per una disfunzione del cuore. Giovanni Zoppoli, scrittore e giornalista napoletano, Gago lo conosceva bene perche? in quel campo, da operatore sociale, ci ha lavorato. Ma questo racconto intitolato Gago – a lui dedicato – non e? solo il ritratto di un bambino un po’ strano e a cui piaceva disegnare un mondo all’incontrario. Il racconto di Zoppoli e? un quadro di certe periferie dimenticate delle nostre citta?. Un angolo di mondo in cui anche la morte di una persona e? vissuta con abitudini e stili sorprendenti. Incisive anche le illustrazioni della giovane croata Maja Celia.

Dai dieci anni in su.

Editeur - Collection

Orecchio Acerbo

Orecchio acerbo logo

Informations complémentaires

Poids 422 g
Nombre de pages :

Dimensions (remarques) :

Avis

Il n’y a pas encore d’avis.

Soyez le premier à laisser votre avis sur “Gago”

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *