14,70

Un capolavoro della letteratura europea del 900 in cui si racconta la storia tragicomica di un uomo, Zeno Cosini, che sotto consiglio del suo psicanalista ripercorre i momenti della sua vita. Zeno viene da una famiglia ricca di Trieste, vive nell’ozio e ha un rapporto difficile con il padre. Nell’amore, con gli amici, nel lavoro si sente sempre inadeguato e ciò gli fa credere di avere una grave malattia. In realtà scoprirà più tardi che non è lui il malato ma la società in cui vive.

En stock

Logo Eli